Slider by IWEBIX

Voices – London (2014)

Pubblicato il 12/02/2015 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: London
Autore: Voices
Genere: Avant-garde Metal
Anno: 2014
Voto: 8

Visualizzazioni post:294

“London” è il secondo disco dei britannici Voices, band formata da ex membri degli Akercocke. Il terzetto ci propone una sperimentazione ad ampio spettro, figlia di attacchi di misantropia e della visione decadente di Londra, città descritta come funerea ed oscura. Un manifesto molto forte, suonato e cantato con sofferenza e passione.
Musicalmente disturbato e disturbante, il disco si dipana lungo 14 canzoni molto ben concepite e suonate: certe atmosfere mi hanno ricordato il masterpiece “City” degli Strapping Young Lad (targato 1997), anche se poi la differenza fra i due dischi è molto marcata.
La partenza del cd è spiazzante e ci permette di avere una (parziale) idea di quello che ci aspetta: l’impossibile doppietta “Suicide Note” e “Music For The Recently Bereaved” ci fa capire sin da subito che il viaggio nei meandri dell’entità Voices è molto più complesso e particolare di quello che sembra.
Un percorso molto difficile da assimilare, ma che restituisce grande soddisfazione quando si riesce a trovare la chiave di volta per comprendere il platter: posso dire con certezza che “London” è un gran bel disco, difficile, appagante e dotato di quella imprevedibilità che rende questo prodotto molto lontano da qualsiasi stereotipo.
Un grande applauso ai Voices che sono riusciti nell’impresa ed arrivederci al prossimo disco…

Tracklist:

01. Suicide Note
02. Music For The Recently Bereaved
03. The Actress
04. Vicarious Lover
05. Megan
06. Imaginary Sketches Of A Poisoned Man
07. The Antidote
08. The Fucktrance
09. Hourglass
10. The House Of Black Light
11. The Final Portrait Of The Artist
12. Last Train Victoria Line
13. The Ultimate Narcissist
14. Cold Harbour Lane

Line Up:

David Gray – drums
Sam Loynes – guitars, piano
Peter Benjamin – bass, guitars, piano

Facebook: https://www.facebook.com/voiceslondon
Etichetta Candlelight Records – http://www.candlelightrecords.co.uk

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *