Slider by IWEBIX

Waken Eyes – Exodus (2015)

Pubblicato il 31/03/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Exodus
Autore: Waken Eyes
Genere: Progressive Metal
Anno: 2015
Voto: 7

Visualizzazioni post:306

I Waken Eyes sono un supergruppo prog nato, nel 2013, dalle mente del chitarrista Tom Frelek: la line-up di questo progetto è di alto livello potendo contare su artisti del calibro di Mike Lepond (Symphony X), Marco Minnemann e Henrik Bath (Darkwater). Il risultato dal punto di vista tecnico è sicuramente importante, occorre capire se la stessa qualità è stata espressa anche dal punto di vista del songwriting.
Possiamo dire che “Exodus” è un debut album di tutto rispetto, il cui concept sottende un leggero filo conduttore fra una canzone e l’altra, ma senza essere troppo invasivo: l’ugola di Henrik rende questo disco veramente interessante, insieme ovviamente alla potente sezione ritmica di Mike e Marco.
Il mastermind Tom Frelek, a mio parere, è riuscito a trovare un equilibrio (anche se a volte un po’ precario) fra lunghezza dei brani e curva di ascolto: sono pochi i momenti in cui si ha la sensazione che la canzone risulti un po’ troppo lunga, per il resto dell’album invece Tom è riuscito a gestire bene orchestrazioni, tempi dilatati e sfuriate più metal-oriented.
Possiamo quindi dire che “Exodus” è un buon primo passo per il progetto Waken Eyes: in attesa di vedere il tasso di crescita di questa piccola realtà, godiamoci questo primo vagito…

Tracklist:

01. Cognition
02. Aberration
03. Deafening Thoughts
04. Back To Life
05. Palisades
06. Cornestone Away
07. Still Life
08. Arise
09. Across The Horizon
10. Exodus

Line Up:

Tom Frelek – Guitars
Mike Lepond – Bass
Marco Minnemann – Drums
Henrik Bath – Vocals

Sito ufficiale: http://wakeneyes.com
Facebook: https://www.facebook.com/wakeneyes
Etichetta Ulterium Records – http://www.ulterium-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *