Slider by IWEBIX

Death Angel – The Evil Divide (2016)

Pubblicato il 15/07/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Evil Divide
Autore: Death Angel
Genere: Thrash Metal
Anno: 2016
Voto: 8

Visualizzazioni post:276

Senza dubbio guardando la line-up dei Death Angel ci si accorge facilmente che è venuta a meno quella peculiarità di un gruppo formato da cugini di etnia asiatica. Solo Cavestany e Osegueda sono rimasti a guidare la formazione californiana diventata famosa per essere appartenuta a quel clan di gruppi formatisi attorno alla Bay Area, in quel di San Francisco. Una realtà che ancora oggi vede il susseguirsi di dischi forti di emozioni e carichi di energia.
Con “The Evil Divide” possiamo dire che i Death Angel lavorano oggi ancora meglio di ieri. L’ormai lontana reunion del 2004 è stata una rinascita ed un nuovo trampolino di lancio per i maturi thrashers che hanno rispolverato le radici e scoperto un nuovo potenziale.
Il contributo di Ted Aguilar – attivo in line-up dal 2001 – ne ha fatto il terzo elemento essenziale per un combo che ha acquisito Sisson e Carrol in sezione ritmica rispettivamente al basso e batteria, completando una formazione degna del rispetto di gruppi storici che oggi assieme a Testament ed Exodus tengono testa ai sempre più inefficaci nomi di Megadeth e Metallica che mantengono ottime esibizioni dal vivo a discapito di dischi sempre più boriosi e drammatici.
In questo album non è escluso ritrovare i ritmi thrash e veloci degli ultimi lavori, che vengono proposti in pezzi come l’opener “The Moth” o “Hell To Pay”, ma siamo stati piacevolmente colpiti da brani completamente innovativi come “Lost” o la conclusiva “Let The Pieces Fall” che spezzano la tipicità del sound classico pur senza scalfire la vera effige del marchio di fabbrica di un gruppo che merita il successo ottenuto non solo negli anni ’80, all’inizio della carriera, ma anche quel posto tra i grandi che la band si è guadagnata con fatica, sudore, e soprattutto tanta onestà. Ottimo lavoro.

Tracklist:

01. The Moth
02. Cause For Alarm
03. Lost
04. Father Of Lies
05. Hell to Pay
06. It Can’t Be This
07. Hatred United / United Hate
08. Breakaway
09. The Electric Cell
10. Let The Pieces Fall

Line-up:

Rob Cavestany – chitarra
Mark Osegueda – voce
Ted Aguilar –chitarra
Damien Sisson – basso
Will Carroll – batteria

Sito ufficiale: http://www.deathangel.us
Facebook: www.facebook.com/deathangel
Etichetta Nuclear Blast – www.nuclearblast.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *