Slider by IWEBIX

Witchwood – Handful Of Stars (2016)

Pubblicato il 7/11/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Handful Of Stars
Autore: Witchwood
Genere: Progressive, Psychedelic Rock
Anno: 2016
Voto: 9

Visualizzazioni post:321

I faentini Witchwood nascono dalle ceneri dei Buttered Bacon Biscuits i quali pubblicano nel 2010 l’album “From The Solitary Woods”. Dopo lo scioglimento dei BBB, il mastermind Ricky (voce, chitarra e principale compositore di tutti i brani targati BBB e Witchwood) riunisce con sé Andy (batteria), Steve (hammond, synth, tastiere, già con i BBB), Sam (flauto) e Luca Celotti (basso) per il progetto Witchwood. Il debut album “Litanies From The Woods” esce per Jolly Roger Records nel maggio 2015.
Ad un anno di distanza i Nostri, sempre tramite la Jolly Roger Records rilasciano il loro secondo album “Handful Of Stars” il quale contiene sette brani di cui quattro inediti, due cover ed una rivisitazione per una durata complessiva di circa quarantacinque minuti.
Fin dalla prima traccia possiamo udire come i Witchwood amalgamano in un solo minuto le sonorità tipiche del Southern Rock, Psychedelic e Progressive: questo sound, prettamente old school, verrà sì ri-arrangiato in chiave moderna nei successivi brani ma manterrà comunque un forte legame col passato. Ottime le prestazioni di tutti i musicisti, i quali avvalendosi di grande maestria, studio e coscienza, riescono a creare un nuovo prodotto discografico targato Jolly Roger Records che può essere inserito come uno dei migliori EP del 2016.
Le due cover proposte dai Nostri (“Flaming Telepath” e “Rainbow Demon”) vengono reinterpretate in modo tale da non risultare troppo distanti dalle versioni originali mantenendo, quindi, un forte ancoraggio con i due classici del passato proposti ma che comunque riescono a far uscire l’anima Witchwood. Ottima anche la nuova versione di Handful Of Stars” la quale risulta nettamente migliorata rispetto alla precedente.
In conclusione: se avete un’anima Southern e psichedelica, se vi piacciono gli Uriah Heep, Focus, America e tutto il filone Southern, Progressive e Psichedelico anni ’70 non potete non amare anche questa realtà italiana di nome Witchwood.

Tracklist:

1. Presentation: Under The Willow
2. Like A Giant In A Cage
3. A Grave Is The River
4. Mother
5. Flaming Telepaths (Blue Öyster Cult – Cover)
6. Rainbow Demon (Uriah Heep – Cover)
7. Handful Of Stars (New Version)

Line-Up:

Riccardo “Ricky” Dal Pane – Vocals, electric and acoustic guitar, mandolin & percussion
Andrea “Andy” Palli – Drums & percussion
Stefano “Steve” Olivi – Hammond, piano, synth & moog
Luca “Celo” Celotti – Bass
Samuele “Sam” Tesori – Flute & harmonica
Antonino “Woody” Stella – Lead guitar

Facebook: https://www.facebook.com/Witchwoodband
Etichetta Jolly Roger Records – http://www.jollyrogerstore.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *