Slider by IWEBIX

Eternal Samhain – Storytellers Of The Sunset And The Dawn (2016)

Pubblicato il 2/12/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Storyteller Of The Sunset And The Dawn
Autore: Eternal Samhain
Genere: Black Metal
Anno: 2016
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:313

Gli Eternal Samhain risultano attivi dal 2006. In dieci anni vediamo all’attivo un solo EP uscito nel 2011. Non abbiamo altre notizie se non di questo album di debutto dal lunghissimo titolo “Storytellers Of The Sunset And The Dawn”.
Il risultato è più che discreto, sia dal punto di vista compositivo sia da quello della produzione. Il black metal sinfonico della band veronese stanzia una coreografia musicale molto teatrale grazie ad un lavoro egregio di tastiere delle quali però non troviamo accreditato nessun musicista se non Hati che però non sembra essere al momento parte della band.
Inutile non fare paragoni a Dimmu Borgir per lo screaming del vocalist Taliesin, mentre per la parte compositiva mi sono permesso di vedere la vicinanza con i nostri Fleshgod Apocalypse, per cui se siete amanti delle due band vi consiglio un ascolto al combo veneto. In “Storytellers Of The Sunset And The Dawn” ci troviamo davanti ad un black metal moderno e ragionato, con tracce di ispirazione al vecchio black metal norvegese, senza eccedere però nella pacchianità di sonorità che oggi non sarebbe facile affrontare.
“Storyteller” è un lavoro molto maturo, un debutto studiato, ragionato e suonato senza fretta, dove anche le tematiche hanno un ruolo molto importante. Vengono rivisitati oltre all’inglese, anche latino e italiano (come nel caso del brano “Ode Al Vento”). Considerevoli le parti verbali e gli intro, pieni di pathos e di risolutezza. Riff di chitarra che ricordano la malinconia dei primi Katatonia escono come sangue vitale di un disco che trasuda sudore e lacrime da tutti i pori. Una vera conquista per il black metal di casa e un’opportunità per poter esportare presto il prodotto anche all’estero, perché le carte in tavola ci sono tutte, e anche la classe non manca.
A volte bisogna sapere aspettare con umiltà e uscire allo scoperto con qualcosa che possa riuscire nell’intento di stupire veramente. Complimenti ragazzi.

Tracklist:

1. Confiteor
2. Cathedral
3. Ode al Vento
4. Vox Populi, Vox Dei
5. Vespri
6. Trinux Samonia
7. King Of Yourself
8. Cenere
9. Storyteller of the Sunset and the Dawn

Line-up:

Taliesin – voce
Dis Pater – chitarra
Annwyn – chitarra
Naberius  – basso
Taranis – batteria

Facebook: www.facebook.com/eternal-samhain
Etichetta RNC music – http://www.rncmusic.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *