Slider by IWEBIX

Icy Steel – Through The Ashes (2016)

Pubblicato il 23/12/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Through The Ashes
Autore: Icy Steel
Genere: Epic / Heavy Metal
Anno: 2016
Voto: 8

Visualizzazioni post:260

A parte alcuni lavori provenienti da oltre confine, i miei ascolti degli ultimi mesi sono stati quasi interamente monopolizzati dalle release di compagini italiane, cosa che non mi dispiace affatto: questa egemonia tricolore viene prolungata da una band a me particolarmente cara, ovvero gli Icy Steel, finalmente tornati sul mercato con il nuovo Through The Ashes, album autoprodotto dal quartetto sardo e distribuito attraverso i canali di Pure Steel Promotion.
Pubblicato in formato doppio CD, “Through The Ashes” rinnova quell’incantesimo ammaliante che – da quando la incrociai per la prima volta nove anni orsono – la musica della band esercita su di me: gli Icy Steel arrivano a toccare il mio animo nel profondo grazie al loro magico ed epico heavy metal dalle radici ben salde negli eighties, ricco di pathos e capace di regalare emozioni molto intense. Certo non mancano brani dal piglio più muscolare come “Fire And Flames” (il cui titolo già dice tutto!) e la vigorosa “Ritual Of The Wizard” ma, per quanto mi riguarda, gli Icy Steel offrono il meglio con i pezzi dove a prendere il sopravvento sono le sensazioni vibranti donate da un elevato impatto emotivo ed atmosfere epiche, con suggestive e coinvolgenti parti strumentali, avvincenti assoli, innesti acustici che rendono ancora più corpose ed affascinanti le ambientazioni e le vocals fiere e caratterizzanti di Stefano “Icy Warrior” Galeano (creatore anche dell‘artwork di copertina) che, con eccellenti risultati, mette in evidenza la versatilità della sua voce anche attraverso passaggi decisamente puliti.
La conclusiva “The Earth After Man”, la emotivamente travolgente …And The Warriors Return”, la malinconica “Today The Rain Cries” e “The Day Became Night” – forse il brano più strutturato del lotto – sono ottimi riassunti di quanto sopra come anche “Last Thing To Destroy”, mentre la fluttuante “Last Man On The Earthè una intro con un testo in italiano declamato dall‘ospite Francesco Masala.
Se il primo, spettacolare CD è un tripudio di metallica epicità, il secondo cambia completamente rotta ed evoca immagini attraverso sonorità che ci presentano gli Icy Steel in versione acustica, con le chitarre a farla da padrone. L‘opener “Bard’s Dream In The Silent Woodland” mi proietta rapidamente sulla riva di un torrente nel bel mezzo di una foresta, pronto per essere affascinato dalle melodie delle avvolgenti “Inside The Glass Place” e “The Weight of Signs(pezzo di cui è stato realizzato un video), ottime composizioni intervallate dalla strumentale ed altrettanto efficace “Shaman’s Death: questo “After” è un dischetto dai validi contenuti e di ascolto decisamente gradevole, che dimostra la classe della band al di fuori di un contesto musicale prettamente metallico.
In conclusione,
gli Icy Steel compiono un ritorno in grande stile che entusiasmerà chi già conosce l’operato della band e gli amanti di queste sonorità “true”: insieme ad “Aita’s Sentence” degli Etrusgrave, questo “Through The Ashes” è uno dei migliori dischi di metallo epico usciti in questo 2016, in Italia ed in Europa. Disco da avere assolutamente!

Tracklist CD 1 “Before”:

1. Last Man On The Earth
2. Fire And Flames
3. The Day Became Night
4. Ritual Of The Wizard
5. Last Thing To Destroy
6. …And The Warriors Return
7. Today The Rain Cries
8. The Earth After Man

Tracklist CD 2 “After”:

1. Bard’s Dream In The Silent Woodland
2. Ashes Of Glory
3. Inside The Glass Place
4. Shaman’s Death
5. The Weight of Signs

Line-up:

Stefano “Icy Warrior” Galeano – voce, chitarra
Pietro Bianco – chitarra
Carlo Serra – basso
Flavio “Athanor FDH” Fancellu – batteria

Facebook: www.facebook.com/Icysteel.italy
Distribuzione Pure Steel Promotionwww.purerock-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *