Slider by IWEBIX

Kreator – Gods Of Violence (2017)

Pubblicato il 2/02/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Gods Of Violence
Autore: Kreator
Genere: Thrash Metal
Anno: 2017
Voto: 9

Visualizzazioni post:219

Se dovessi scegliere quale delle tre band della triade tedesca (Kreator, Sodom, Destruction) dovesse oggi fare da headliner nello stesso tour, sceglierei senza dubbio i Kreator. Nonostante tutte e tre le band godano di questa nuova ondata di successo thrash metal, Mille Petrozza e soci sono riusciti a scatenare sempre più violenza e cattiveria, fin dall’ottimo “Violent Revolution” che ha segnato il ritorno del vecchio sound nel 2001, subito dopo il precedente e criticato “Endorama”, colpevole di sonorità più lente ed oscure, così come forse il precedente “Outcast”.
Invece la formazione di Essen è resuscitata proponendo dischi sempre più veloci, più cattivi e sempre meglio strutturati, dove le melodie di circostanza hanno accompagnato alcuni assoli straordinari in ritmi che farebbero impallidire anche i più novizi e freschi musicisti amanti della velocità.
Testi e copertine sempre più truci corrispondono ad un evoluzione progressiva di un sound che non si è mai affievolito nonostante la maturazione musicale. E così anche “Gods Of Violence” rispecchia la grinta degli album precedenti, iniziando subito con una “World War Now” dinamica ed efficiente. Il singolo “Satan Is Real” è invece più cadenzato, pur mantenendo quella spietatezza che troveremo per tutto il pattern.
La formazione compatta dal 2001 non ha più deluso e ha forse trovato una magia che non si può interrompere. Difficile scegliere un pezzo preferito in questo disco e tra classici come “Totalitarian Terror”, cavalcate come la title track “Gods Of Violence” o la sperimentale “Lion With Eagle Wings” è facile arrivare alla conclusiva “Death Becomes My Light” non solo senza annoiarsi, ma carichi e pieni di spietatezza e rabbia scaturita da un disco che fa solo fuoco e fiamme per tutti i suoi 51 minuti di musica thrash metal sempre più aggressiva.
E’ sempre un piacere trovarsi davanti a dischi e artisti di questo calibro.

Tracklist:

1. Apocalypticon
2. World War Now
3. Satan Is Real
4. Totalitarian Terror
5. Gods Of Violence
6. Army Of Storms
7. Hail To The Hordes
8. Lion With Eagle Wings
9. Fallen Brother
10. Side By Side
11. Death Becomes My Light

Line-up:

Mille Petrozza – voce e chitarra
Ventor – batteria
Christian “Speesy” Giesler – basso
Sami Yli-Sirnio – chitarra

Sito ufficiale: www.kreator-terrorzone.de
Facebook: www.facebook.com/kreatorofficial
Etichetta Nuclear Blast – www.nuclear-blast.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *