Slider by IWEBIX

Vhaldemar – Old King’s Visions (2017)

Pubblicato il 5/07/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Old King's Visions
Autore: Vhaldemar
Genere: Power Metal
Anno: 2017
Voto: 6/7

Visualizzazioni post:80

Nuova vita per i Vhaldemar! La band spagnola, autrice di un solido power metal e con quattro album alle spalle, si accasa presso la Fighter Records e dà alle stampe questo EP di cinque pezzi volto a far tornare in auge il proprio nome, non dimenticando anche la vetrina importante al Leyendas Of Rock di Alicante il prossimo agosto.
Gli ultimi due dischi della band basca sono stati autoprodotti, quindi questo “Old King’s Visions” è sicuramente un ottimo punto di (ri)partenza per proporre e diffondere nuovo materiale.
Rispetto all’ultimo disco “Shadows Of Combat” del 2013 c’è da segnalare un cambio di line-up, con il bassista Adolfo Cantoya “Drake” che ha preso il posto di Oscar Cuadrado divenuto manager della band.
I Vhaldemar finora hanno proposto in ogni disco una canzone intitolata “Old King’s Visions” che album dopo album è andata avanti con le varie “parti” (diverse, naturalmente). Ecco quindi che in questo EP l’opener “1366” diventa la quinta parte, mostrando un inizio al fulmicotone, veloce e in pieno stile power metal, abile però ad attingere anche all’heavy metal classico, in particolare ai Judas Priest, con un ritornello vincente.
Le vere influenze dei Vhaldemar affiorano però con i restanti brani “I Will Stand Forever” e “Howling At The Moon” e rispondono al nome di Gamma Ray, con il loro power metal deciso ma divertente, dai ritornelli super-orecchiabili.
Come se non bastassero questi richiami, ecco che a chiudere l’EP ci pensa “Gorgar” degli Helloween, dallo storico “Walls Of Jericho” del 1985.
Nonostante la durata non eccelsa (17 minuti), “Old King’s Visions” è nel complesso un EP positivo, che ci mostra i Vhaldemar in buona forma, senza cambi di stile rispetto al passato e pronti a riprendersi il loro posto in una scena spagnola viva e florida.

Tracklist:

1. 1366 (Old King´s Visions Part V)
2. I Will Stand Forever
3. Intro
4. Howling at the Moon
5. Gorgar (Helloween cover)

Line-up:

Carlos Escudero – Guitars (rhythm) Vocals (lead)
Pedro J. Monge – Guitars, Keyboards
Gontzal – Drums
Adolfo WB – Bass

Sito ufficiale: http://www.vhaldemar.net
Facebook: https://www.facebook.com/VhaldemarOficial
Etichetta Fighter Records – http://www.fighter-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *