Slider by IWEBIX

Arch Enemy – Will To Power (2017)

Pubblicato il 25/09/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Will To Power
Autore: Arch Enemy
Genere: Death Metal
Anno: 2017
Voto: 7

Visualizzazioni post:60

Dopo il debutto della nuova vocalist Alissa White Gluz di tre anni fa con “War Eternal”, gli Arch Enemy proseguono la loro corsa al successo, forti di una formazione funzionale e di grande ispirazione compositiva. “Will To Power” non mi sembra un disco di quelli che lasceranno il segno e non ci sono brani particolarmente eccelsi che emergono più di altri. Tuttavia quello che oggi chiede il mercato alla band svedese viene fornito con grande professionalità.
L’eccezionale lavoro di chitarra di Jeff Loomis emerge in un contesto dove ogni membro ha il suo compito, così come Michael Amott alterna i suoi riff graffianti ad assoli particolarmente melodici. La doppia cassa di Erlandsson ricorda a tratti quel death power dei Children Of Bodom e la voce grintosa di Alissa riesce a sdoganare per la seconda volta il genere femminile in un ambiente spesso ostico per questo genere con un growl di non facile esecuzione.
Il pacchetto è completo e se vogliamo essere onesti tutto risulta molto piacevole, forse a tratti stucchevole. Una produzione curata nei minimi dettagli, l’immagine di una ragazza con i capelli blu perfetta per le copertine e un sound aggressivo e melodico fanno degli Arch Enemy una vera macchina da soldi e una band di successo, ricca di sold out ai concerti e proseliti tra i giovani del metal moderno. Forse schiavi del successo, forse compromessi dai promoter e dai manager. Almeno per chi scrive, si può dire che sono stati fatti molti passi in avanti e sicuramente i risultati sono meritati. Resta solo un po’ di amaro per una band completamente ristrutturata dove resta ben poco di quella formazione originale che oggi è semi-sconosciuta e si ritrova sotto il nome di Black Earth. Dunque promuoviamo questo “Will To Power” a pieni voti, ma con il consiglio di ascoltare tutti i dischi della band che ha avuto una estrema evoluzione in oltre 20 anni di carriera.

Tracklist:

1. Set Flame To The Night
2. The Race
3. Blood In The Water
4. The World Is Yours
5. The Eagle Flies Alone
6. Reason To Believe
7. Murder Scene
8. First Day In Hell
9. Saturnine
10. Dreams Of Retribution
11. My Shadow and I
12. A Fight I Must Win

Line-up:

Alyssa White-Gluz – Voce
Michael Amott – Chitarra
Jeff Loomis – Chitarra
Sharlee D’Angelo – Basso
Daniel Erlandsson – Batteria

Sito ufficiale: www.archenemy.net
Facebook: www.facebook.com/archenemy
Etichetta Century Media – www.centurymedia.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *