Slider by IWEBIX

Panzer – The Fatal Command (2017)

Pubblicato il 26/10/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Fatal Command
Autore: Panzer
Genere: Heavy Metal
Anno: 2017
Voto: 8

Visualizzazioni post:54

I Panzer (anche noti come The German Panzer) nascono dalla voglia di fare heavy metal di Schmier dei Destruction, Stefan Schwarzmann già in Accept ed Helloween ed Herman Frank. Quest’ultimo lascia precocemente il ruolo di chitarrista dopo il primo intrigante, ma non troppo esaltante lavoro dal titolo “Send Them All To Hell”. Chitarre che oggi vengono affidate a Pontus Norgren degli Hammerfall e V.O. Pulver di Gurd e Poltergeist. Ma analizziamo subito questo nuovo “Fatal Command”. Partiamo da una copertina molto provocante e plausibile di censura che vede i quattro leader delle nazioni oggi più parlate e probabilmente pericolosi del pianeta. Si vedono infatti dentro al carro armato (panzer) il dittatore Kim Jong Un, impegnato a maneggiare bombe, il presidente americano Donald Trump alle prese con un bong, il monarca russo Vladimir Putin sorridente alla sua mitragliatrice e il presidente turco Recep Erdogan con il suo narghilè. Allegri e corredati da donne in intimo, soldi e droghe, sembrano pronti a distruggere tutto come in un gioco divertentissimo. Devo ammettere che se il disco d’esordio non mi ha sorpreso così tanto, questo “Fatal Command” è riuscito ad intrigarmi non poco con il suo sound Heavy dalle tante sfaccettature. I vari stili dei membri di band diverse si uniscono in un maestoso metal di nuova tendenza, anche se strizza l’occhio più al classico che alla moda o all’innovazione. Riff catchy e ritmi cadenzati si alternano a cavalcate di batteria corredati dall’acidula voce di Schmier, il quale riesce a discostarsi dalla sua band madre di stampo thrash lasciando posto a composizioni completamente diverse, dai ritmi aggressivi e classici allo stesso tempo. Una band davvero attuale e curiosa, stimolante e piena di sorprese. Una bomba esplosiva che accompagna dall’inizio alla fine ad un ascolto emozionante e corroborante. Il nuovo metal.

Tracklist:

1. Satan’s Hollow
2. Fatal Command
3. We Can Not Be Silenced
4. I’ll Bring You The Night
5. Scorn And Hate
6. Afflicted
7. Skullbreaker
8. Bleeding Allies
9. The Decline (And The Downfall)
10. Mistaken
11. Promised Land

Line-up:

Schmier – voce, basso
Stefan Schwarzmann – batteria
Pontus Norgren – chitarra
V.O. Pulver – chitarra

Facebook: www.facebook.com/thegermanpanzer
Etichetta Nuclear Blast – www.nuclear-blast.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *