Slider by IWEBIX

Therion – Beloved Antichrist (2018)

Pubblicato il 13/02/2018 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Beloved Antichrist
Autore: Therion
Genere: Rock Opera
Anno: 2018
Voto: 8

Visualizzazioni post:549

Christofer Johnsson, leader e fondatore dei Therion, questa volta l’ha fatta grossa: “Beloved Antichrist” è un’opera a tutti gli effetti e ne racchiude pregi e difetti.
Prima di tutto la durata: i tre cd di cui “Beloved Antichrist” è composto fanno schizzare l’ascolto sopra le tre ore. Bisogna quindi essere dotati di molto tempo e di un’ottima predisposizione per ascoltare interamente il prodotto.
Musicalmente la parte lirica prende il sopravvento: “A Short Tale Of The Antichrist” di Vladímir Soloviov è solo il punto di inizio, visto che Christofer ha usato il punto di vista del filosofo, teologo e scrittore russo come inizio per dipanare la sua versione.
Il risultato è un’opera in tre atti, complessa sia musicalmente sia nei testi: il numero di cantanti coinvolti è elevato (siamo sopra i venti) ed ognuno ha il proprio ruolo. Christofer ha osato molto in questa nuova uscita, riuscendo a trasformare di nuovo i Therion, questo è a mio avviso un bene, visto che i fans hanno sempre seguito queste evoluzioni nel sound e le risposte dalla base sono sempre state più positive che negative.
“Beloved Antichrist” a mio avviso, è disco tanto lungo quanto complesso e francamente non so quante sessioni di ascolto possano servire per poterne padroneggiare appieno lo spirito e l’essenza: quello che conta è che siamo di fronte ad una uscita monumentale, difficile da catalogare ed ovviamente studiata per la resa visiva più che per la sola fruizione sonora.
Quello che posso dire con certezza è che “Beloved Antichrist” farà parlare di sè, forse più dei precedenti lavori targati Therion: questo è, a mio avviso, un bene perchè vuol dire che Christofer Johnsson è riuscito a evitare il pericolo maggiore, ovvero l’oblio della propria creatura.
In attesa di vedere se “Beloved Antichrist” emergerà nei suoi aspetti positivi o sarà ignorato per la sua complessità, io vi consiglio di acquistarlo se siete fans della band o se siete alla ricerca di qualcosa di veramente “tosto” da padroneggiare, ma che può dare grandi soddisfazioni…

Tracklist:

Act I

01. Turn From Heaven
02. Where Will You Go?
03. Through Dust, Through Rain
04. Signs Are Here
05. Never Again
06. Bring Her Home
07. The Solid Black Beyond
08. The Crowning Of Splendour
09. Morning Has Broken
10. Garden Of Peace
11. Our Destiny
12. Anthem
13. The Palace Ball
14. Jewels From Afar
15. Hail Caesar!
16. What Is Wrong?
17. Nothing But My Name

Act II

01. The Arrival Of Apollonius
02. Pledging Loyalty
03. Night Reborn
04. Dagger Of God
05. Temple Of New Jerusalem
06. The Lions Roar
07. Bringing The Gospel
08. Laudate Dominum
09. Remaining Silent
10. Behold Antichrist
11. Cursed By The Fallen
12. Resurrection
13. To Where I Weep
14. Astral Sophia
15. Thy Will Be Done!

Act III

01. Shoot Them Down!
02. Beneath The Starry Skies
03. Forgive Me
04. The Wasteland Of My Heart
05. Burning The Palace
06. Prelude To War
07. Day Of Wrath
08. Rise To War
09. Time Has Come/Final Battle
10. My Voyage Carries On
11. Striking Darkness
12. Seeds Of Time
13. To Shine Forever
14. Theme Of Antichrist

Sito ufficiale: www.megatherion.com
Facebook: www.facebook.com/therion
Etichetta Nuclear Blast – www.nuclearblast.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.