Of Mice & Men – Defy (2018)

Titolo: Defy
Autore: Of Mice & Men
Genere: Nu Metal / Metalcore
Anno: 2018
Voto del redattore HMW: 7
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:1160

L’ ultimo album degli Of Mice & Men “Defy” (sfidare) è uscito lo scorso 19 gennaio per Rise Records, quale titolo più simbolico per una band attraversata dal trauma della dipartita del loro frontman Austin Carlile. A questo punto nasce la necessità di decidere sul se e come risollevarsi, soprattutto quando perdi una figura fondamentale come il cantante. Gli Of Mice & Men rispondono alla sfida con questo album, per il quale devo ammettere di non aver letto recensioni troppo entusiaste.
Io personalmente posso dire di aver ascoltato un disco di dodici brani di ottima qualità dal punto di vista della registrazione, la scelta del bassista Aaron Pauley come nuovo vocalist è risultata la migliore, mi permetto di dire una delle più belle voci dell’attuale scena numetal sul pulito, versatile anche nel passaggio allo screamo.
Per quanto riguarda le sonorità, l’ album spazia da brani più heavy come la title track dal ritornello orecchiabile e “Instincts” per poi proseguire con aperture più melodiche in brani come “Back To Me” e “Sunflower” e intrecciarsi sempre su questi piani anche per le canzoni successive, ritornando spesso a chorus ripetibili come in “Unbreakable”. Outsider del disco la cover di “Money” dei Pink Floyd, sarebbe interessante chiedere alla band il motivo di questa scelta, piacevole l’averla reinterpretata in chiave heavy se non per lo screamo centrale troppo tirato e fastidioso ripensando al brano originale. “On The Inside” potrebbe essere considerata l’unica ballad di “Defy” introdotta da sonorità sperimentali per poi ripartire alla carica con gli ultimi brani del disco, molto “death addicted”se si pensa all’intro di “Warzone”.
Concludendo “Defy” ha il sentore di essere un disco molto mainstream, sicuramente adatto agli amanti del genere, che manchi di orginalità e sia troppo lineare non mi sento di affernarlo con certezza ma lo considero ad oggi più un disco di passaggio, un atto dovuto per la nuova formazione e se farà la differenza lo scopriremo solo confrontandolo con i prossimi lavori della band.

Tracklist:

1. Defy
2. Instincts
3. Back To Me
4. Sunflower
5. Unbreakable
6. Vertigo
7. Money
8. How Will Love You
9. On The Inside
10. Warzone
11. Forever YDG’n
12. If We Were Ghosts

Line-up:

Aaron Pauley – Bass/Vocals
Valentino Arteaga – Drums
Philip Manansala – Guitar
Alan Ashby – Guitar

Sito ufficiale: www.ofmiceandmenofficial.com
Facebook: www.facebook.com/ofmice/
Etichetta Rise Records – www.riserecords.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.