Eldritch – Cracksleep (2018)

Titolo: Cracksleep
Autore: Eldritch
Genere: Prog Metal
Anno: 2018
Voto del redattore HMW: 8
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:1394

Gli Eldritch da anni sono una vera e propria garanzia quando si parla di prog metal di qualità: il combo italiano, forte dell’ugola di Terence Holler, colpisce nel segno anche con “Cracksleep”.
Undici tracce scritte ottimamente, nel segno della tradizione della band ma riuscendo sempre a creare composizioni che affascinano e inducono all’ascolto compulsivo.
“Cracksleep” è un disco compatto e convincente, che sprigiona potenza e melodia già con le prime tre tracce: “Cracksleep”, “Reset” e “Deep Frost” introducono perfettamente l’ascoltatore all’ Eldritch-sound, che poi si dipana canzone dopo canzone. E’ sempre una gioia poter ascoltare un disco di questa band che album dopo album tiene sempre alto il suo standard qualitativo e che sa colpire duro quando serve ma anche creare songs veramente particolari come ad esempio “Night Feelings”.
In definitiva ci troviamo di fronte ad un altro centro tricolore nel mondo del prog metal: se amate il genere o siete già fans di Terence e compagni fate vostro questo disco, altrimenti potrebbe essere il momento buono per conoscere l’operato di questi ragazzi…

Tracklist:

01. Cracksleep
02. Reset
03. Deep Frost
04. Aberration of Nature
05. My Breath
06. Silent Corner
07. As the Night Crawls in
08. Voices Calling
09. Staring at the Ceiling
10. Night Feelings
11. Hidden Friend

Line Up:

Eugene Simone: chitarra
Terence Holler: voce
Raffahell Dridge: batteria
Rudj Ginanneschi: chitarra
Alessio Consani: basso

Sito ufficiale: http://www.eldritchweb.com
Facebook: https://it-it.facebook.com/Eldritchband
Etichetta Scarlet Records – http://www.scarletrecords.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.