Skillet – Victorious (2019)

Titolo: Victorious
Autore: Skillet
Genere: Alternative Metal
Anno: 2019
Voto: 6,5

Visualizzazioni post:207

La lunga carriera degli Skillet li porta ad essere una band di grande successo. Milioni di dischi venduti, moltissime arene sold out e una schiera di fan da far impallidire le grandi band heavy metal. Detto onestamente, gli Skillet sono una band per le grandi masse, inseriti in un contesto dove manager e addetti ai lavori fanno il loro compito per portare il gruppo sulla cresta dell’onda. Un sound patinato, perfetto pulito e “a la page” è quello che, assieme ad un look ed un’immagine ben curati, fa della formazione christian rock un gruppo da copertine.
John Cooper, frontman e vero trascinatore, riesce ad ottenere l’effetto sperato con una voce dura e rock, ma mai troppo pesante o fuori tono. Le melodie delle tastiere sono il segreto di questo successo e anche in “Victorious” non possiamo farne a meno. La dura vita religiosa in famiglia del cantante, lo ha portato ad una grande positività che possiamo ritrovare nei testi di questo disco. Brani dai titoli come “Legendary”, “Rise Up” o “Terrify The Dark” sono delle vere e proprie bombe di incoraggiamento che consigliano di combattere nella vita per fare meglio e sentirsi bene. I coniugi John e Korey Cooper portano la loro musica positiva ad alti livelli e si avvalgono di tutto ciò che hanno a disposizione, dalle chitarre, alle tastiere, al sintetizzatore.
Negli anni gli Skillet hanno definito la loro musica come un esperimento dato che hanno sempre cercato di mischiare i generi musicali, componendo un disco diverso dall’altro e scrivendo una canzone diversa dall’altra. Musica difficile da catalogare, ma in questo “Victorious” possiamo dire di sentire molta professionalità musicale, una melodia rock molto convincente e un sound in completa evoluzione come ogni singolo brano dei precedenti dischi. Forse quello che convince meno è la produzione troppo curata e un’immagine troppo alla moda.
Consigliamo di avvicinarsi con cautela ad un gruppo un po’ troppo pop come questo che può far storcere il naso a molti amanti della musica pesante. Invece se state cercando qualcosa da ascoltare tra un brano di Avenged Sevenfold, Papa Roach, Seether o Breaking Benjamin, beh non potete non provare questo disco.

Tracklist:

01. Legendary
02 You Ain’t Ready
03 Victorious
04 This Is The Kingdom
05 Save Me
06 Rise Up
07 Terrify The Dark
08 Never Going Back
09 Reach
10 Anchor
11 Finish Line
12 Back to Life

Line-up:

John Cooper: voce, basso, tastiere
Korey Cooper: tastiere, sintetizzatore, chitarra, basso
Jen Ledger: batteria
Seth Morrison: chitarra

Links:
https://www.skillet.com/
https://www.facebook.com/skillet
http://www.atlanticrecords.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.