Axel Rudi Pell – Sign Of The Time (2020)

Titolo: Sign Of The Time
Autore: Axel Rudi Pell
Genere: Heavy Metal/ Guitar Hero
Anno: 2020
Voto: 7

Visualizzazioni post:643

A due anni dal precedente “Knights Call”, torna l’inossidabile Axel Rudi Pell con il suo diciottesimo album in carriera: “Sign Of The Time” si inserisce nel classico solco della produzione del guitar hero tedesco, che fra pochi mesi compirà 60 anni.
I 31 anni di carriera artistica non hanno intaccato la qualità tecnica del nostro chitarrista, ma non hanno giovato neanche alla sua vena compositiva.
Chi acquista un disco targato Axel Rudi Pell non ha mai sorprese quando schiaccia play sul lettore: le dieci canzoni presenti in questo nuovo prodotto hanno il classico trademark, comprese le classiche (anche se sempre belle) linee vocali di Johnny Gioeli.
Intendiamoci: “Sign Of The Time” fa il suo dovere, regalando ai fans di Axel Rudi Pell nuove composizioni da ascoltare e (probabilmente) amare, compresa la classica ballad metal strappacuore (e lacrime) “As Blind As A Fool Can Be”. Se però siete alla ricerca di una qualsivoglia evoluzione nel sound o nella formula proposta, allora state leggendo la recensione sbagliata.
In definitiva consiglio “Sign Of The Time” ai fans sfegatati del guitar hero teutonico, per tutti gli altri meglio ripiegare su una raccolta per avere un’idea globale della produzione di questi ultimi 31 anni…

Tracce
01. The Black Serenade (Intro)
02. Gunfire
03. Bad Reputation
04. Sign Of The Times
05. The End Of The Line
06. As Blind As A Fool Can Be
07. Wings Of The Storm
08. Waiting For Your Call
09. Living In A Dream
10. Into The Fire

Formazione
Johnny Gioeli: Lead and Backing Vocals
Axel Rudi Pell: Lead, Rhythm and Acoustic Guitars
Ferdy Doernberg: Keyboards
Volker Krawczak: Bass
Bobby Rondinelli: Drums

https://www.facebook.com/axelrudipellofficial
http://www.axel-rudi-pell.de/
https://www.facebook.com/spvhannover/

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.