Armored Dawn – Viking Zombie deluxe (2020)

viking zombie
Titolo: Viking Zombie
Autore: Armored Dawn
Genere: Power Rock Metal
Anno: 2020
Voto: 6

Visualizzazioni post:139

Terra di Samba e musica latina il Brasile; eppure più di una volta ci siamo trovati davanti a gruppi che ci hanno stupìto, che ci hanno impressionato. E senza dover tirare in ballo i metallari carioca per eccellenza (dai non fatemeli neanche nominare!), potrei parlarvi dei thrashers Sarcofago per fare un tuffo nel passato, oppure dei power metallers Vandroja, per cambiare genere ed essere più attuali. Invece gli Armored Dawn, non sono tra quelli in grado di farmi venire i brividi. Il Power Rock di “Viking Zombie” non mi ha convinto, soprattutto per la voce particolarmente poco entusiasmante del singer Eduardo Parras, spesso piatto e poco coinvolgente. Il sestetto si definisce viking metal, ma l’immagine non è così evocativa, in quanto l’ispirazione zombi, così come il look un po’ dark risultano fuorvianti, ma ammetto che non mi sono soffermato troppo sui testi. Ho cercato di farmi piacere il disco ascoltandolo più volte e a singhiozzi, senza bloccarmi alla prima impressione, ma sono arrivato con tanta bontà ad una sufficienza. Ho trovato similitudini in gruppi come Lordi o Sabaton, ma solo per poter far dei paragoni lontani e cercare di farvi capire cosa potete trovarvi ad ascoltare, dato che etichettare non è spesso facile nè opportuno. I ritornelli sono spesso poco ricercati, opportunisti e sempliciotti, non direi radiofonici perchè spesso sono più studiati. Anche il lavoro di tastiere di Rafael Agostino sembra programmato a tavolino, in un compito elementare e poco sviluppato. Qualche riff e qualche idea si salva, ma non abbastanza per potervi consigliare questo disco più di tanto, se non per curiosità. C’è poca passione e poca anima per essere il terzo disco di una band power rock che potrebbe e dovrebbe sicuramente dare di più. Mi aspettavo qualcosa di più maturo. Vedremo come andrà al quarto tentativo. Fate attenzione a “Ragnarok”, ha un ritornello che non si toglie facilmente dalla testa!

Tracce:
1 – Ragnarok
2 – Animal Uncaged
3 – Zombie Viking
4 – Fire and Flames
5 – The Eyes of the Wolves
6 – Face to Face
7 – Drowning
8 – Heads Are Rolling
9 – Blood On Blood
10 – Embrace The Silence
11 – Rain Of Fire
12 – Skydiver of the Light
13 – Ragnarok (Unplugged)
14 – Animal Uncaged – live

Formazione:
Eduardo Parras – voce
Heros Trench – basso
Rafael Agostino – tastiera
Timo Kaarkoski – chitarra
Rodrigo Oliveira – batteria
Tiago De Moura – chitarra


Facebook: www.facebook.com/ArmoredDawn
Instagram: www.instagram.com/armoreddawn
Twitter: www.twitter.com/armoreddawn
Ufficiale: www.armoreddawn.com
YouTube: https://tinyurl.com/sgj48w3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.