Haken – Virus (2020)

Titolo: Virus
Autore: Haken
Genere: progressive metal
Anno: 2020
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:266

Ed eccoci al ritorno dei britannici Haken, fautori di un prog metal interessante e coinvolgente: “Virus” è un concept album che continua la storia del precedente “Vector” (2018) portandola a compimento.
Le undici tracce si mostrano un sestetto in pieno controllo del proprio songwriting ed in grado di colpire l’ascoltatore con cattiveria e precisione chirurgica. La suite in cinque parti denominata “Messiah Complex” permette di definire a pieno le qualità di questo platter: fra parte aggressive, synth folli ed interessanti cambi di tempo, gli Haken colpiscono l’ascoltatore. Ottime anche le vocals di Ross Jennings che enfatizzano i passaggi del disco con classe e maestria.
In definitiva ho trovato “Virus” un bell’album, colmo di tecnica classe e con idee interessanti: per i fans della band aggiungete pure un punticino alla mia valutazione, per gli altri posso dire che, se amate il progressive metal, il nome degli Haken è uno di quelli da tenere sempre a mente…

Tracce:
01. Prosthetic
02. Invasion
03. Carousel
04. The Strain
05. Canary Yellow
06. Messiah Complex I: Ivory Tower
07. Messiah Complex II: A Glutton for Punishment
08. Messiah Complex III: Marigold
09. Messiah Complex IV: The Sect
10. Messiah Complex V: Ectobius Rex
11. Only Stars

Formazione:
Ross Jennings: voce
Charlie Griffiths: chitarre
Rich Henshall: chitarre e tastiere
Diego Tejeida: tastiere
Conner Green: basso
Raymond Hearne: batteria

www.hakenmusic.com
www.twitter.com/Haken_Official
http://www.facebook.com/HakenOfficial
http://www.youtube.com/user/HakenOfficial

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.