Neal Morse – Sola Gratia (2020)

Neal Morse
Titolo: Sola Gratia
Autore: Neal Morse
Genere: Christian Prog Rock
Anno: 2020
Voto: 8

Visualizzazioni post:83

Nuovo e sontuoso disco per Neal Morse: il prolifico ex membro di Spock’s Beard e Transatlantic torna nei nostri stereo con “Sola Gratia”, platter prog rock cristiano improntato sulle emozioni.

Le emozioni, come detto, sono il fulcro portante di questo cd: quelle della storia dell’apostolo Paolo e della sua famosa conversione sulla via di Damasco. Ma anche quelle di quando la voce di Neal si propaga attraverso i diffusori dello stereo, o nelle cuffie: ho sempre amato il suo modo caldo ed appassionato di cantare, e da quando ha iniziato la carriera solista questa caratteristica si è accentuata.

Le quattordici canzoni presenti nel disco si dipanano come un classico concept album prog, raccontando la storia di paolo, fino ad arrivare alla sua conversione: musicalmente siamo sui livelli dei precedenti cd, con un’atmosfera che, soprattutto nelle parti iniziali, si rifà agli Spock’s Beard dell’epoca di “Snow”.

Le emozioni come detto sono il fulcro di “Sola Gratia”: l’ascolto risulta caldo ed emozionante, sia musicalmente che vocalmente. La batteria di Portnoy enfatizza la carica progressiva dei pezzi, ma senza diventare protagonista come in altri lavori del grande drummer. Randy George e Gideon Klein chiudono il cerchio della line up dando il loro ottimo contributo alla resa finale. Insomma Neal Morse a mio parere ha fatto centro, regalando sia ai suoi fans sia agli amanti del rock progressivo un disco fresco e che punta al cuore: ovviamente i richiami a questa o quella band sono ovviamente presenti ed ovvi, ma posso dire che “Sola Gratia” tocca tutti i tasti che rendono grande un disco prog ovvero tecnica, emozione ed eleganza.

Consiglio caldamente questo prodotto ai fans di Neal (che saranno già corsi a comprarlo) e a tutti gli amanti del prog rock che non si ritraggono di fronte alla tematica cristiana…

Tracce:
01. Preface
02. Overture
03. In The Name Of The Lord
04. Ballyhoo (The Chosen Ones)
05. March Of The Pharisees
06. Building A Wall
07. Sola Intermezzo
08. Overflow
09. Warmer Than The Sunshine
10. Never Change
11. Seemingly Sincere
12. The Light On The Road To Damascus
13. The Glory Of The Lord
14. Now I Can See/The Great Commission

Formazione:
Neal Morse: voce, chitarra e tastiere
Mike Portnoy: batteria
Randy George: basso
Gideon Klein: archi

https://nealmorse.com/
https://www.facebook.com/nealmorse/
https://twitter.com/nealmorse

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.