KATAKLYSM – Unconquered

Kataklysm
Titolo: Unconquered
Autore: Kataklysm
Genere: Death Metal
Anno: 2020
Voto: 8

Visualizzazioni post:176

A soli due anni dal precedente “Meditations” e cinque da “Of Ghosts And Gods”, entrambi ottimi lavori, i Kataklysm tornano con un disco di 9 tracce. Un vero muro di death metal dal titolo “Unconquered”. Un sound ancora una volta ineccepibile, in primo luogo grazie all’impronta del sempre impressionante growl di Maurizio Iacono.

Il death metal dei quattro canadesi riesce ancora una volta a non deludere le aspettative di chi ormai conosce la formazione di Montreal. Un muro sonoro impeccabile, composto in prima linea dagli scudi di basso e batteria di Barbe e Dagenais.

Tutti i 9 brani mantengono una certa velocità dove la batteria di Barbe è più volte la protagonista con il suo doppio pedale ben congegnato e preciso. La chitarra di Dagenais è l’unico elemento a fornire ogni tanto un po’ di melodia in un death metal senza compromessi, delineato talvolta da riff thrash.

Da “The Killshot” a “Underneath The Scars”, fino a “Defiant” e “When It’s Over” è un attimo arrivare alla fine di questo platter che non riserva troppe sorprese, ma si fa gustare tutto d’un fiato.

Ancora una volta il combo canadese è uscito incolume da un lavoro che mantiene alti livelli e un sempre grande tocco di personalità. C’è poco da dire su un disco come questo, ma questo a noi poco importa, perchè l’importante è ascoltare.

Tracce:
1. The Killshot
2. Cut Me Down
3. Underneath The Scars
4. Focused To Destroy You
5. The Way Back Home
6. Stitches
7. Defiant
8. Icarus Falling
9. When It’s Over

Formazione:
Maurizio Iacono: Voce
Jean-Francois Dagenais: Chitarra
Stephane Barbe: Basso
James Paine: Batteria

https://www.facebook.com/kataklysm
https://www.kataklysm.ca/
www.nuclearblast.de

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.