DAVIDE RINALDI – Hybris

Davide Rinaldi
Titolo: Hybris
Autore: Davide Rinaldi
Genere: Guitar Hero
Anno: 2020
Voto: 8

Visualizzazioni post:130

Dopo “Righteous Ruler” del 2016 è tempo per il virtuoso Davide Rinaldi di tornare in pista con un nuovo disco.

“Hybris” è una bomba, un concentrato di dieci tracce ad altissimo tasso tecnico per chitarra, basso e batteria: non ha caso ho etichettato il disco nella categoria Guitar Hero, perchè questo prodotto va ad inserirsi vicino alle produzioni di Vai e Satriani per quanto riguarda il gusto compositivo e capacità di emozionare attraverso al tecnica.

Mixing e mastering enfatizzano le qualità di Davide, che sono esplosive nelle iniziali “Orbital Chaos”( dal gusto elettronico) e “Orbital Chaos”: quest’ultima fa subito capire cosa ci aspetta per tutta la durata del disco, ovvero alta qualità e potenza.

Ma Davide non è bravo solo quando c’è da essere veloci e ultratecnici, ma colpisce il cuore quando rallenta come nella “Oldfieldiana” “Lost In A Dying World” e nella struggente “Yume”.

Insomma “Hybris” è un inno d’amore, una lettera piena di ottimi intenti, una armatura contro la brutta musica forgiata da anni di studio e preparazione: ringrazio di cuore Davide per averci reso partecipi di queste ottime composizioni e vi esorto ad andare ad ascoltare il disco, farà sicuramente al caso vostro…

Tracce:
01. Orbital Chaos
02. Blank Mind
03. Last Sign
04. Hybris
05. Lost In A Dying World
06. Nemesis (Feat. Gianluca Ferro)
07. The Unnamed
08. Yume
09. Wrong Turn
10. X

Formazione:
Davide Rinaldi: chitarra
Nick Pierce: batteria
Aleister Drove: basso

Facebook
Instagram
Youtube

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.