RIcoverATI: anche una cover può far bene alla salute! Tredicesimo giorno di terapia, 27 Novembre 2020.

Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:423

Intossicazione da Metallo Pesante? Urge terapia chelante. Ma come cos’è’? È l’unico modo per liberare il vostro organismo dalla tossicità del metallo, altro che COVID-19! C’è solo un piccolo problema, il processo può eliminare anche i metalli utili alla vita…ve la sentite di rischiare? Bene, allora preparatevi, il trattamento è complesso ed articolato e obbliga al RIcoverO!

Qualche vecchio marpione ha già capito, vero? Sì, proprio così, la terapia prevede una somministrazione settimanale di pop, rock e quant’altro(!) rivisitato da operatori “insanitari” provenienti dal variegato mondo dell’hard’n’heavy che han fatto proprio, già da tempo, il celebre motto ospedaliero: la Cortesia è l’Anima della Cura. No, eh?

Forse è meglio somministrare la tredicesima dose…

Tredicesimo giorno di terapia:

Stream Of Passion – “Street Spirit” (2009)

A metà strada fra la ricerca di un’identità artistica ed il consolidamento dello status depressivo che caratterizzerà i lavori successivi, “The Bends”(1995), la cui unica colpa è precedere “OK Computer”, è comunque un classico del gruppo dell’Oxfordshire. Ne è fulgido esempio l’ultimo singolo “Street Spirit (Fade Out)”, brano ispirato dal lavoro di Ben Okri (“La Via Della Fame”, da leggere) e dall’intimismo dei R.E.M., supportati dai Radiohead durante il tour di “Monster”. Gli Stream Of Passion ne recuperano la spiritualità, tramutando in energia sinfonica l’atrabile di Thom Yorke; più ruvida, e quasi maideniana, la versione street (senza spirit) dei The Darkness (2012).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.