MYSTHICON – Silva – Oculis – Corvi

Mysthicon
Titolo: Silva - Oculis - Corvi
Autore: MYSTHICON
Genere: Black / Death Metal
Anno: 2020
Voto: 8

Visualizzazioni post:408

La Polonia in ambito metal è sempre stata oscura e tetra dando i natali a band mistiche e colme di ombre. I Mysthicon nascono 5 anni fa e come suggerisce il nome sappiamo già che ci troveremo davanti a qualcosa di astratto ed enigmatico.

Infatti in formazione troveremo 6 membri non dichiarati dai nomi criptici e non reali. Sappiamo solo che ci sono artisti appartenenti già a rinomate band polacche tra cui Vader, Lex Occulta, Hate e Batushka. Non ci è dato sapere altro se non il nome della special guest Sylvia Matulewska al flauto.

Tutto questo ci ricorda in parte la scelta dei Ghost, misteriosi e anonimi. In fondo la curiosità in gruppi di questo calibro, così come l’immagine hanno giocato sempre ruoli particolarmente decisivi, ma è necessaria anche la qualità.

Questo disco contiene 7 tracce di cui 2 già anticipate nel precedente EP “Into The Dark”, che includeva, oltre alla title track, la cover dei Lex Occulta “Passing Away”, a mio parere la traccia più riuscita di tutto il disco e molto più emozionale e riuscita persino rispetto all’originale.

Silva – Oculis – Corvi è un album che può trasportarci in lugubri e malinconiche atmosfere anni 90 grazie specialmente alla voce di Oblivioni Tradita Fide Silvam con i suoi scream black, mentre il drumming di Antiqui Autem Tonitrum Silvam rafforza i suoi blast-beat in ritmi anche più complessi, che aprono le porte, assieme ai riff di chitarra, ad un death metal grezzo e maligno. Le tastiere vampiresche colorano la scena di rosso sangue e danno quel tocco vintage all’intero progetto.

La cattiveria sincopata di “Arise”, opener del disco, rispecchia un po’ tutto il lavoro, escluso per la già citata malinconica cover e noi non possiamo che essere felici di questi 40 minuti di musica che spazia dal black al death metal, passando per i meandri del doom, naturalmente tutto made in Poland. L’attenta Witching Hour Prod è vigile e certosina nel scovare certe chicche, riportare alla luce certe perle opache che giacciono sul fondo del Mar Baltico e valorizzarle.

Tracce:
1.Arise
2.Blind To My Faith
3.Into The Dark
4.Star Prophet
5.Absorbing The Light Of Fools
6.Wolves Of Morning Dawn
7.Passing Away (Lux Occulta cover)

Formazione:
Aeterna Silvam Incendit – chitarra e voce
Halne Ventis Silvam – basso e voce
Antiqui Autem Tonitrum Silvam – batteria
Nigrum Amnis Silvam – chitarra
Cadit Nebula Silvam – tastiere
Oblivioni Tradita Fide Silvam – voce

Special guest:
Sylvia Matulewska – flauto

https://mysthicon.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/Mysthicon/
https://store.witchinghour.pl/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.