AQVILEA – Beyond The Elysian Fields

Aqvilea
Titolo: Beyond The Elysian Fields
Autore: Aqvilea
Genere: Symphonic/ Cinematic / Melodic Metal
Anno: 2020
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:229

Con ritardo ma con amore arrivo a recensire un nuovo, interessante, disco Made In Italy: gli Aqvilea sono un prodotto partorito dalla mente di Pier Lando Baldinelli e dedito a rinverdire i fasti del symphonic metal.

Quattordici canzoni per un totale di 45 minuti di musica sono il biglietto da visita di questo debut album chiamato “Beyond The Elysian Fields”: ci troviamo di fronte ad un buon lavoro, prodotto in modo perfetto ed in grado di rendere felici i fan dei suddetti generi.

Certo che ci sono similitudini con i Nightwish, ma gli Aqvilea giocano a continuare la strada creata dalla band finlandese alla nascita, creando un tappeto sonoro pomposo e maledettamente accattivante.

La voce da soprano di Cae Lys la fa da padrone, rendendo le composizioni da lei cantate molto interessanti: devo dire di aver apprezzato lo stile di scrittura di Pier Lando Baldinelli, che porta l’ascoltatore ad immergersi completamente nelle canzoni, le quali colpiscono per intelligenza dei ritornelli e solidità in fase compositiva.

In definitiva ritengo “Beyond The Elysian Fields” un inizio di spessore, in grado di strizzare l’occhiolino ai fan dei Nightwish dell’era Tarja, ma tenendo un proprio stile ben definito. Speriamo che gli Aqvilea continuino su questa linea d’onda, così da poterne vedere delle belle…

Tracce:
01. 573 A.U.C.
02. Aeterna
03. Bridges to Liberty
04. Morpheus Valley
05. Flight of the Eagle
06. Legacy of Memories
07. Alessandria
08. Mediolanum Swamps
09. Aquae Sextiae
10. Mother Earth Time
11. Back to the Bridge
12. A Day before the Wolf
13. XIII
14. Beyond the Elysian Fields

Formazione
Pier Lando Baldinelli: Orchestra, Basso, Voce
Alessio Tolloi, Chitarra
Cae Lys: voce (soprano)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.