ANNOZERO – Catarsi

Annozero
Titolo: Catarsi
Autore: Annozero
Genere: Hardcore Punk Metal
Anno: 2020
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:99

In piena pandemia e conseguente lockdown, i torinesi Black Wings of Destiny, trascinati dagli eventi e da una formazione a tre, hanno cominciato a produrre nuova musica fino a comprendere la necessità di trovarne un nuovo spazio e una nuova identità sin dalla scelta di un nome diverso per la band ovvero Annozero.

Il percorso si è rivolto verso una riscoperta delle radici hardcore e metal di fine anni ’80- inizio ’90 racchiuso nel loro EP di debutto dal titolo simbolico Catarsi: il brano di apertura Tempi Bui schiaffeggia subito con i suoi ritmi serrati e i riecheggi corali, la title track Catarsi respira influenze hardcore-punk con la partecipazione di Luigi “Gigio” Bonizio (C.O.V, Arturo, Via Luminosa, Nerorgasmo, Totò Zingaro) e proseguono con la successiva FDI, inno ad un’Italia mesta: i brani affrontano, in maniera asciutta, tematiche sociali e politiche che sono sempre stati un tratto distintivo della band, in uno scenario relativo anche al periodo storico e rigorosamente cantate in italiano per rendere i testi ancora più comunicativi ed esprimere quei sentimenti di rabbia e disagio che ci affliggono.

Il brano Gaia riprende sonorità più heavy,  per scagliarsi contro ai soggetti più vili mentre l’intro groovy accompagna il brano conclusivo Vive Ancora con la collaborazione di Sabino Pace (Belli Cosi, I Treni all’Alba, Titor), manifesto generazionale di una scena che resiste. La rabbia vive ancora.

Tracce:
Tempi Bui
Catarsi
FDI
Gaia
Vive Ancora

Formazione:
Luca Catapano – Chitarra e Voce
Daniele Cogo – Basso e Voce
Emanuele Cacchioni – Batteria

https://www.facebook.com/Ann0zero/
http://scattivorticosi.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.