UNWISE – HumaNation

Titolo: HumaNation
Autore: Unwise
Nazione: Italia
Genere: Prog Rock / Metal
Anno: 2021
Etichetta: Autoprodotto

Formazione:

Luca Zontini: voce
Alessandro Codazzi: chitarra
Mauro Colombo: basso
Roberto Pintus: batteria

musicisti addizionali:

Danilo Di Lorenzo: tastiere,cori
Susanna Brigatti:cori, voce solista in “Ripple Effect” (parte finale)
Mary Lowndes: cori, voce solista in “Ripple Effect” (parte centrale)


Tracce:

01. MindWalk
02. Unexpected
03. Rave Nu World
04. Behind Closed Doors
05. The Dirtier Job
06. iGod
07. The Twilight of Morning (The Sun Also Rises pt. I)
08. The Mirror (The Sun Also Rises pt. II)
09. Hidden
10. Perspective
11. After The Fire
12. Escape
13. Silent Hands
14. Never Again
15. Ripple Effect


Voto del redattore HMW: 8
Voto dei lettori: 7.0/10
Please wait...

Visualizzazioni post:315

Ci sono dischi che colpiscono al primo ascolto, e ci sono platter che si insinuano piano piano nel vostro cervello, uscendo vincitori alla distanza: “HumaNation” appartiene a quest’ultima categoria. I milanesi Unwise, al secondo album, confezionano un regalo di gran classe per tutti gli amanti del prog: le quindici canzoni presenti dimostrano, come se ce ne fosse bisogno, che noi italiani abbiamo sempre una marcia in più quando si parla di prog.

Non entrerò in disamine troppo estese e fastidiose, ma sarò conciso e diretto: “HumaNation” è un platter costruito molto bene, con un gusto per il concept che mi riporta ai tempi dei Pink Floyd , non tanto per il tipo di proposta musicale, quanto per la voglia di comunicare ed entrare in profondo dialogo con l’ascoltatore.

Gli Unwise sono poliedrici e spaziano fra soluzioni ed umori molto differenti: la costruzione dei pezzi non è mai banale, e il prog risulta fresco e non standardizzato. Questo rende il disco godibile dalla prima all’ultima nota. Gli intermezzi non fanno altro che enfatizzare l’idea di concept, domando al disco una maggiore profondità.

In definitiva “HumaNation” è un disco che riconcilia con il prog metal intelligente, quello fatto prima col cuore che con la tecnica esecutiva: fatevi un bel regalo e prendetevi questo disco, non ve ne pentirete…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.