DUCKWALK CHUCK – Fired Up

Titolo: Fired Up
Autore: Duckwalk Chuck
Nazione: Norvegia
Genere: Rock 'N' Roll
Anno: 2021
Etichetta: autoprodotto

Formazione:

Arvid Thorsen: voce, basso
Arild Rettore: chitarra solista, cori
Håkon Heland Rønneberg: chitarra, voce, cori
Tord Eiken: batteria, percussioni, cori


Tracce:

01. All Fired Up
02. It’s Only Rock ’N’ Roll
03. Motor Madness
04. Ghost Town
05. Rosie’s
06. Reckless Driver
07. Shut Your Lights
08. I’m The Devil
09. Criminal Man
10. World On Fire


Voto del redattore HMW: 7,5/10
Voto dei lettori: 10.0/10
Please wait...

Visualizzazioni post:401

Quinto disco per i norvegesi Duckwalk Chuck, fieri alfieri di un rock ‘n’ roll senza compromessi. Sulla copertina di Fired Up troneggia una versione iper-pompata di Howard il papero fusa con Ghost Rider, e già per questo i ragazzi nordici meriterebbero un 10.

Mettendo da parte le follie e i rimandi nerd, ci troviamo di fronte a dieci pezzi di rock, diretti e senza troppi fronzoli: un treno di energia e carica che vi travolgerà anche se vi siete tenuti dietro la linea gialla!

I Duckwalk Chuck non propongono nulla di nuovo ma lo fanno con grande maestria. L’ugola di Arvid Thorsen, che è anche bassista, ricorda quella di Gene Simmons, ne consegue che le composizioni risultano sanguigne e dotate di quel tocco grezzo che tanto è presente nell’immaginario rock.

Insomma il quartetto norvegese mostra i muscoli e lo fa con intelligenza e capacità. Fired Up è un disco di sicuro interesse per chi mastica rock e magari ama anche alcune incursioni nel blues.

Se siete amanti del rock e vi piacciono le canzoni dirette e da schiaffi in faccia, le dieci di Fired Up vi faranno sicuramente divertire e aiuteranno a tenere accesa l’immortale fiamma del rock ‘n’ roll…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.