THE LOYAL CHEATERS – Long Run… All Dead!

Titolo: Long Run... All Dead!
Autore: The Loyal Cheaters
Nazione: Italia, Germania
Genere: Hard Rock 'N' Roll
Anno: 2022
Etichetta: Dead Beat

Formazione:

Lena McFrison: voce, chitarra
Max Colliva: chitarra, cori
Tommy Manni: basso, cori
Richie Raggini: batteria


Tracce:

01.   Winners Never Compromise
02.   The Devil Side
03.   Me Myself & I
04.   Big Time Outlaw
05.   Lock Up Your Daughters
06.   No Saturday Nites
07.   Money And Shame
08.   Drama Queen
09.   Surrender
10.   (Why Should I) Share My Wine


Voto del redattore HMW: 7,5/10
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:262

Primo album per The Loyal Cheaters. Il gruppo italo-tedesco porta nei nostri stereo freschezza, potenza e attitudine in questo Long Run… All Dead!. Capitanati dall’energia e dall’ottima ugola di Lena McFrison, il quartetto suona un hard rock ‘n’ roll con influenze punk ’70 e glam: il risultato è un disco molto gradevole, ben strutturato, ben suonato e con la giusta attitudine e voglia di spaccare.

The Loyal Cheaters quindi sono in grado di dare soddisfazioni su disco, anche se sono dannatamente sicuro che sopra un palco saranno praticamente inarrestabili…
Tante infatti sono le canzoni strutturate per i concerti, tra cui il singolo “No Saturday Nites” e “Me Myself & I”, che non mancheranno di far cantare a squarciagola il pubblico: direi quindi missione compiuta per l’inizio targato The Loyal Cheaters.

In definitiva, vi consiglio l’acquisto se vivete di glam-rock e non disdegnate le derivazioni sul genere. Long Run… All Dead!, a mio avviso, è un’ottimo esordio per un gruppo che, se si saprà ben gestire, può sicuramente fare strada nel fantastico mondo del rock…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.