Entrateparallele

Questa sessione precedentemente chiamata “Demo” vuole valorizzare tutti i dischi autoprodotti e deve la sua denominazione agli albori di HMW quando ancora il sito si chiamava entrateparallele.it

Warhawk – Down In Hell (2014)

Prosegue l’ondata di revival del thrash metal con questo interessantissimo demo, opera dei veneziani Warhawk, qui al debutto con la band ma con membri che vantano già esperienze precedenti in altre formazioni underground. “Down In Hell” è un bel dischetto con sei tracce che mischiano il thrash con l’heavy classico e che in campo italiano segue la scia percorsa con … Leggi tutto

Chiral – Winter Eternal (2014)

E’ strano l’accostamento tra il black metal ed il progressive che ci propongono i Chiral, passando anche (stando a quanto dice la bio) per il death metal. Tre soli brani per questa one man band di Piacenza, con una registrazione che non è il massimo, specialmente per quanto riguarda il suono piatto della batteria, ma ci viene proposto come “demo” … Leggi tutto

Evideon – Evidence Lies (2013)

Prima uscita per gli Evideon, band piemontese della provincia di Novara; nati con il nome Godless Entity nel 2012 a seguito di un cambio della line-up decidono di cambiare tutto: nuovo nome, nuovo logo, nuova formazione a quattro ma sempre lo stesso stile musicale: un death metal molto tecnico con delle strane influenze. Da subito la band inzia a comporre … Leggi tutto

Sentinum – Grace And Glory (2013)

E’ molto interessante la biografia dei Sentinum, band toscana che giunge con questo “Grace And Glory” al primo demo dopo qualche anno di gavetta. Il nome del gruppo deriva dalla Battaglia di Sentino, svoltasi nel 295 a.C. e che vide coinvolti Romani, Etruschi, Sanniti, Galli Senoni, Umbri e Piceni. Proprio i racconti e le leggende di Romani ed Etruschi sono … Leggi tutto

Kranke’n’Haus – Santityzed (2013)

Ci eravamo già occupati in passato – e con grande piacere – dei padovani Kranke’n’Haus, tre ragazzi che sono professionalmente legati al nostro servizio sanitario nazionale e che con la musica trovano la necessaria valvola di sfogo dalle loro frustrazioni quotidiane. Se il precedente demo “Haben Sie Schmerzen???” ci mostrava dei buoni pezzi anche se un po’ acerbi (e il … Leggi tutto

Jester Beast – The Infinite Jest (2012)

Nuovo ep per i piemontesi Jester Beast, blasonato nome storico del panorama heavy italiano, che aveva guadagnato forti consensi con l’album di debutto “Poetical Freakscream”, uscito nel 1991 per la GLC Records (stessa etichetta che licenziò i compaesani BrainDamage e gli Upset Noise), preceduto dalla demo “Destroy After Use (ristampata dalla F.O.A.D. Records su 12” nel 2010) e seguito da un ultimo singolo, “Serial Killer”, autoprodotto dalla band nel 1992. Giusto 20 anni dopo l’ultima comparsa discografica, i Nostri escono con “The Infinite Jest”…

My Refuge – Promo 2013 (2012)

Nonostante sia piuttosto attento alle band che si muovono nell’underground tricolore, i varesini My Refuge mi erano completamente sfuggiti: nati nel 2010 e con un demo dello stesso anno alle spalle, i Nostri attraversano gli immancabili avvicendamenti in lineup prima di stabilizzarsi nel quintetto che da vita a questo Promo 2013. Rilasciato a dicembre 2012 ed interamente autoprodotto, il dischetto … Leggi tutto

Secretpath – Wanderer (2011)

Secondo demo per i cosentini Secretpath. Personalmente ho trovato il prodotto piuttosto scarno e privo di originalità, molto convenzionale e fiacco. Fortemente influenzato da un’accozzaglia di band estreme, mi sembra di sentire un miscuglio di suoni che vanno dal black al death a passaggi gotici che non sembrano sposarsi bene tra loro. Mi sembra che alcuni riff vadano totalmente per … Leggi tutto

Ulysses Siren – Demo 2012 (2012)

Canto del cigno per gli storici Ulysses Siren che, dopo un primo stop forzato negli anni ’90, una successiva reunion nel 2002 (con annessa ristampa da parte della Relentless Records delle tre tracce contenute in “Terrorist Attack” del 1985, insieme alla demo del 1987, in un unico cd nel successivo anno 2003, l’ormai altrettanto leggendario “Above The Ashes”), hanno provato a tenere il passo sino all’Anno Domini 2012, che segna l’uscita di un’ulteriore demo di 4 brani.