Brand New

Questa è la nostra sessione di recensioni. Ci potrete trovare tutti quei dischi che vengono valorizzati per nomi altisonanti, per importanza di etichetta e di vendite. I gruppi più famosi e nomi più blasonati li troverete qui.

The Brink – Nowhere To Run (2019)

La rinascita e il futuro dell’hard rock stanno passando dall’Inghilterra e questa ormai non è più una novità o una semplice affermazione ma un vero e proprio dato di fatto. In particolare l’hard rock britannico appare sull’orlo di una rinascita che vuole essere un punto di svolta nella storia della musica metal internazionale. La specializzata scuderia Frontiers ci presenta, dopo … Leggi tutto

Suicidal Angels – Years Of Aggression (2019)

Interrogandosi incessantemente sul silenzio di Dio, in una lotta senza fine tra luce e tenebre affidata all’instancabile Ed Repka, i Suicidal Angels aprono il loro Settimo Sigillo. La scacchiera è pronta, l’avversario (la Morte? No, il recensore!) assai temibile e la maturità raggiunta dai greci, attivi sin dal 2001, impone una strategia più meditata, una maggior ponderazione. L’ottimo “Division Of … Leggi tutto

Crazy Lixx – Forever Wild (2019)

L’esperienza conta in ogni campo della vita e oggi i simpatici svedesi Crazy Lixx, con questa nuova uscita discografica, la mettono in campo realizzando un’altra gemma di puro hair metal a stelle strisce, che richiama il meglio del rock degli anni ’80, pur mantenendo un piede piantato nel nostro secolo, proponendo anche dei suoni moderni e accattivanti. “Forever Wild” sancisce … Leggi tutto

Skillet – Victorious (2019)

La lunga carriera degli Skillet li porta ad essere una band di grande successo. Milioni di dischi venduti, moltissime arene sold out e una schiera di fan da far impallidire le grandi band heavy metal. Detto onestamente, gli Skillet sono una band per le grandi masse, inseriti in un contesto dove manager e addetti ai lavori fanno il loro compito … Leggi tutto

Bonfire – Live On Holy Ground, Wacken 2018 (2019)

“Live On Holy Ground – Wacken 2018” è un live che fa un viaggio attraverso i primi e i migliori brani dei Bonfire, soprattutto quelli che agli inizi della carriera li hanno portati al successo commerciale e internazionale. Non è il primo disco live della loro storia ma è il primo che registrano durante lo svolgimento del leggendario Wacken festival, svoltosi … Leggi tutto

Lordi – Recordead Live – Sextourcism in Z7 (2019)

Dopo ben ventisette anni di storia musicale, arriva il momento di incidere un live album anche per i Lordi, i quali scelgono la neutralissima Svizzera per registrare il loro “Sextourcism” , ancora una volta puntuale nel gioco di parole che la band sceglie per promuovere i propri classici e, in particolare, il loro nono album studio dal titolo “Sexorcism”. L’opening … Leggi tutto

Theatre Of Tragedy – Remixed (2019)

I norvegesi Theatre Of Tragedy sono stati uno dei gruppi più significativi del filone gothic metal. Formatisi nell’ormai lontano 1993, con l’omonimo album del 1995 furono tra le prime band a sperimentare il connubio tra la voce maschile in growl e quella femminile, in questo caso rappresentata dalla giovanissima e suadente Liv Kristine, all’epoca da poco maggiorenne. Dopo altri due … Leggi tutto

First Signal – Line Of Fire (2019)

Il matrimonio artistico tra il canadese Harry Hess (Harem Scarem) e il produttore tedesco Dennis Ward (Pink Cream 69, Khymera) risale al 2010 con il progetto chiamato First Signal in un momento delicato, dove il percorso musicale degli Harem sembrava avesse raggiunto il capolinea. Il nuovo gruppo, neanche a dirlo creato dal presidente della Frontiers Serafino Perugino, presenta quindi le … Leggi tutto

Deep Purple – Live In Newcastle 2001 (2019)

Nel 2001 i Deep Purple fecero uscire “The Soundboard Series”, un box set di album dal vivo di concerti che la band britannica realizzò proprio in quell’anno, con date prese dall’Australia e dall’Asia. A distanza di 18 anni, l’etichetta Earmusic rilascia una nuova edizione limitata in doppio cd e in triplo vinile rosso del singolo concerto della data di Newcastle … Leggi tutto

Sweet Oblivion feat. Geoff Tate – Sweet Oblivion (2019)

Basta prendere uno dei migliori chitarristi prog metal in circolazione come l’italiano Simone Mularoni e metterlo a fianco di una delle migliori voci del progressive metal come Geoff Tate e il gioco è fatto. Questo è quello che la Frontiers Records ha escogitato creando questo nuovo progetto, prendendo così un Tate in forte crisi d’identità con i suoi ultimi progetti … Leggi tutto